Home WordPress Multi Sites Plugin for WordPress and WooCommerce

Multi Plugin Sites per WordPress e WooCommerce

Acclaimed come uno dei migliori e più semplici plugin wordpress per eseguire più siti web da una semplice installazione wordpress. Non è necessario entrare nella complessità di wordpress multi user. Basta installare il wordpress semplice. Come fai per qualsiasi nuovo sito web.

Supponiamo che tu abbia installato WordPress su example.com. Naturalmente è possibile accedervi su quel dominio di dominio si può anche avere le seguenti opzioni:

Nota: In tutte le seguenti tre opzioni, si può avere un tema diverso, impostazioni diverse, contenuti diversi, pagine diverse e widget diversi su ogni sito web sub. Si farà queste impostazioni nelle nostre impostazioni di plugin multisito in WordPress admin per ogni dominio, sottodominio o sottocartella.


wordPress woocommerce multi site multi store settings.png

1) Utilizzare domini separati

Punta gli altri domini al dominio principale per example.com. Questo si chiama fare alias del tuo dominio.

Ad esempio, è possibileche

example.netexample-more.com
example-more.com
example.co.uk

o qualsiasi altro dominio. Devi solo puntare qualsiasi altro dominio allo stesso server che ospita example.com. Una volta fatto questo con successo, gli altri domini mostreranno gli stessi contenuti come example.com. Ad esempio, se si esplora example.net, verrà visualizzato lo stesso contenuto visualizzato in example.com ma la barra del browser rimarrà visualizzata example.net.

Se ciò si verifica, il dominio del sito secondario è configurato correttamente. Ora, è necessario eseguire ulteriori operazioni di configurazione nel nostro plug-in multisito per WordPress Configuration.

2) Usa sottodomini

Ad esempio, il tuo blog potrebbe mostrare contenuti sulle auto

cars.example.com     and similarly, you may have other sub domains like;
mobiles.example.com
garments.example.com

e così via. Per la creazione di sottodomini, ancora una volta è sufficiente puntare ogni sottodominio alla stessa cartella in cui example.com sito WordPress esiste sul server. Il resto della configurazione verrà eseguita dal plug-in multisito.

3) Utilizzare le sottocartelle modo

Si possono avere siti secondari anche a;

example.com/site01/
example.com/cars/
example.com/electronics/

and so on.

Setup Instructions

e così via.

Istruzioni per l'installazione

- Caricare il file del pacchetto del plugin e installarlo tramite WordPress admin.

Questa è la semplice installazione normale come qualsiasi altro plugin. Successivamente, è necessario ottenere un file di licenza;

- Vai a Impostazioni >> EV Configurazione Multistore>>

Ecco una finestra di dialogo di licenza che ti chiede di caricare il file di licenza. Se lo si utilizza come versione di prova, è sufficiente fare clic sul collegamento "Ottieni licenza di prova". Verrà scaricato un file di licenza. Salvare questo file sul computer locale e quindi fare clic sul pulsante di caricamento del file nella finestra di dialogo di licenza per caricare questo file sul sito WordPress.

Una volta caricato, il plugin è concesso in licenza e viene visualizzata la schermata di configurazione. Se la finestra di dialogo di licenza non è andato e si continua a vederlo, sentitevi liberi di chiederci supporto gratuito.

Se avete acquistato il plugin WordPress Multisite dal nostro sito, utilizzare il login e la password che vi abbiamo inviato via e-mail e login al nostro sito. Quindi fare clic sul collegamento "Ottieni licenza completa" per ottenere il file di licenza completo.

Configurazione

Nella schermata di configurazione vengono visualizzati i seguenti campi:

Dominio principale

wordPress woocommerce multi site plugin configuration.

Questo viene compilato automaticamente e mostra il nome di dominio del sito principale. Ad esempio, se è stato installato in example.com, questo campo dovrebbe example.com automaticamente. se il nome di dominio non è compilato correttamente, è possibile correggerlo manualmente.

NON scrivere http:// o https:// con il nome di dominio. Basta il nome di dominio.

Mostra tutto nel sito principale?

Selezionare si se si desidera visualizzare TUTTI i post, pagine, widget e WooCommerce sul tuo sito principale. Ma se si desidera mostrare solo posti selezionati, pagine e productcs ecc sul sito principale si dovrebbe selezionare NO qui.

Modalità Debug?

Deve essere impostato su NO. Questa opzione è per il debug solo quando necessario.

Creazione di siti secondari o negozi secondari

wordPress woocommerce multi site multi add store.png Il passo successivo è quello di creare siti secondari nel nostro multisito, multi Store plugin per WordPress e WooCommerce. Come detto sopra se hai installato il plugin su example.com e vuoi mostrarne alcuni su example.com e alcuni contenuti diversi su example.net, devi creare un sito secondario per example.net nelle impostazioni del plugin.

Per questo clic sul collegamento "Aggiungi nuovo sito secondario".

ricorda di nuovo, che WordPress è installato solo su example.com in questo caso e l'amministratore di wp è accessibile tramite example.com/wp-admin/

Facendo clic sul collegamento "Aggiungi nuovo sito secondario", verrà visualizzato un modulo con i seguenti campi:

Nome sito/URL

Qui si scriverà un dominio del sito secondario. Ad esempio, example.net (come accennato in precedenza) o example.co.uk o cars.example.com o blog.example.com ecc. Basta inserire "cars" se si desidera utilizzare il sito secondario come example.com/cars. Questa è la cartella secondaria modo per configurare i siti secondari.

Alcuni Descrizione

Qui è possibile scrivere qualsiasi descrizione. Questo non viene visualizzato da nessuna parte nel front-end.

Pubblicato

Questo dovrebbe essere YES è attivo. Se si desidera renderlo non accacabile, basta annullare la pubblicazione. Questo campo è utile se si utilizza il nostro plugin per fare un centro commerciale multi-vendor come sito web. È possibile disattivare i siti fornitore utilizzando questo campo se non hanno pagato le commissioni di sottoscrizione. Questo è un bene per un tipico sito web multi-vendor WooCommerce e anche altrettanto buono per un blog multi autore in cui ogni autore è il proprietario del proprio sito web.

Seq

è solo per l'ordinamento dei record del sito secondario.

Elenco siti secondari mostra tutti i siti secondari creati. Ogni riga mostra un pulsante Modifica e Elimina per modificare o eliminare il record del sito secondario.

Alallocazione di post e pagine

Vai ai post >> Tutti i post. In questa schermata viene visualizzato un elenco di selezione più categorie di siti secondari nella parte superiore. Questo viene aggiunto dal nostro plugin Multi sites nella schermata dei post e delle pagine. Selezionare innanzitutto i siti secondari da questo elenco. Utilizzare CTRL Fare clic per selezionare più siti. Quindi seleziona singoli post o pagine dall'elenco sottostante. Quindi fare clic sul pulsante 'Alloca'.

wordPress woocommerce multi site multi store posts sharing.png

wordPress woocommerce multi site multi store pages sharing.png

Ora se vai al example.com front-end, vedrai i post o le pagine che hai assegnato a example.com. Poi si può vedere example.net front-end. Mostra i post che hai assegnato a questo dominio. La procedura è la stessa per qualsiasi sito secondario.

Vedi? quanto facilmente è possibile separare o condividere contenuti su diversi siti web con una sola, facile installazione di WordPress.

wordPress woocommerce multi site each store settings

woocommerce multi site multi vendor substore settings

Impostazioni diverse per ogni punto vendita

wordPress woocommerce different multi vendor theme

È possibile mantenere le stesse impostazioni o renderle diverse per ogni sito secondario o punto vendita fornitore. Tutto questo è molto semplice.

wordPress woocommerce different widgets for multi sites

Different Themes

wordPress woocommerce different menus for multiple sites

Widgets Personalizzazione del menu di allocazione asiti secondari

Menu per ogni sito secondario

Multi-sito/ Tag: per WooCommerce

Questo plugin supporta anche WooCommerce. È possibile creare prodotti nel back-end WooCommerce. È quindi possibile pubblicarli in siti secondari diversi.

Ad esempio, è possibile visualizzare i prodotti elettronici con contenuti correlati appropriati e il tema correlato bello su

electro-example.com

e ufficio fermo su

example-officeworks.co.uk. Questo potrebbe darti migliori classifiche SEO e anche vendite più elevate a causa del tema correlato, contenuti, prodotti e widget. Contattaci a